Delegazione cinese in Verinlegno

Delegazione cinese in Verinlegno

14/07/2014

Dal 14 al 16 luglio Verinlegno ha ospitato gli auditor del prestigioso HQC- ZHONG HUA CERTIFICATION, l'unico ente che con il proprio assenso può consentire la commercializzazione di prodotti vernicianti e non solo, in Cina. Le normative di accesso al mercato cinese sono estremamente evolute e si occupano in dettaglio non solo della qualità  delle materie prime e dei prodotti finiti, ma anche dei processi produttivi. Sono regole, disciplinari, procedure così stringenti che solo sei imprese italiane del settore hanno ottenuto questa certificazione, nonostante il prestigio assoluto riconosciuto in tutto il mondo alla qualità  delle vernici prodotte nel nostro paese. La delegazione, guidata dalla signora Zhan Aihua ha potuto osservare Verinlegno da dentro e in tutti i suoi passaggi produttivi, dalle modalità  di selezione e ingresso delle materie prime al prodotto finale; ha prelevato campioni che, come prevede la prassi, sottoporrà  ad ulteriori indagini nei propri laboratori. Con attenzione assoluta ha valutato procedure e conformità  con le norme della Cina.
Una volta ricevuto il marchio CCC (China Compulsory Certificate), ci vorranno altri quattro mesi per entrare effettivamente nel grande mercato asiatico. Sotto questo aspetto Verinlegno ha già  contatti ben avviati con grandi imprese dell'arredamento di Shangai e nelle province dello Zhejiang e del Guangdong.

Link Utile

https://www.facebook.com/pages/Verinlegno-Spa/261570537308310

Condividi